Salisedine: il nuovo libro per bambini che si scopre con un tocco

Già disponibile come ebook, la sua novità consiste nell’app che permette attraverso immagini animate e interattive di seguire la trama senza leggere il testo.

15:47 – Se da un lato c’è chi rimpiange il libro nel suo vecchio e classico formato, dall’altro c’è chi spinge per superare il cartaceo e passare al digitale. A quest’ultima corrente appartiene il la nuova serie “Salisedine” di Daniela Morelli. ‘Salis in fuga’ è il primo dei tre episodi in cui si racconta di una giovane dai poteri superiori che fugge dal “Campo” dove gli umani sono prigionieri dei Cristalli di Sale. Il suo obiettivo sarà raggiungere il padre in cima ad un vulcano. Il testo è già disponibile come ebook ma la novità sta nell’applicazione scaricabile sullo store di Apple. Essa consiste in un racconto della storia attraverso la presenza minima di parole accompagnate da immagini animate e interattive che hanno l’obiettivo di catturare l’attenzione del pubblico, specialmente quello in tenera età.

Una delle responsabili del progetto, Laura Rota -in un’intervista a Tgcom24- si è detta soddisfatta del risultato ottenuto: “Siamo fra i primi che hanno sviluppato questo tipo di progetto. L’editoria italiana è chiusa a novità simili e il nostro intento è proprio quello di dimostrare che il digitale è il futuro. Crediamo, inoltre, che questo sia un prodotto facilmente distribuibile anche sul mercato estero” le sue parole. Per avvicinare ulteriormente il pubblico al romanzo, è stato creato un laboratorio teatrale per ragazzi dai 6 ai 19 anni della durata di due settimane, che vedrà la sua fine il 28 giugno prossimo con un’opera, scritta e musicata sulla base della trama del libro, al Piccolo Teatro di Milano.

Vai all’articolo

UA-48063635-1